#PlanetPompeiiBlog _back
 
The
September 06, 2018 | Archeology

The "impossible" love of Pompeii: new funerary finds reveal a clandestine relationship between the owner and the slave girl

Pompeii continues to give away the world secrets and hidden mysteries. Alongside the restoration and enhancement projects initiated by the director of the Archaeological Park Massimo Osanna, discoveries continue in the city buried by Vesuvius in 79 AD. New funerary monuments of an important family of Ostia, the Vetrai, have come to light in the necropolis never investigated in the "Fondo Pacifico", an extension of the road axis of the most famous necropolis of Porta Nocera.

Experts led by Professor William Van Andringa of the French University of Lille are working on the new findings (dating between 20 BC and 79 AD). 

The head of the family, Quintus Verauis, a Roman patrician, is buried in the first tomb carved by lapilli. Above it came a second funerary monument built for VeraniaQI Ciara, a former slave freed by the owner. In a third tomb, Caius, son of Quintus.

Ciara's tomb, however, was found empty. Her ashes, in fact, were laid down in the funerary monument of Caius, built next to the tomb of the former slave girl. "This means that in life they were a couple," explained Professor Van Andringa. Their relationship was a secret one, because, for the bans of the time, a slave girl could not marry her owner.

The reconstruction of the family bonds of the dead was made possible by the inscriptions found on the tombstones. Then there is a third tomb, found behind those of Ciara and Caius, in which was placed the urn containing bones of a teenager between 12 and 14 years.
Some bone fragments of this young man were found in the libation of Caius. This element has led experts to think that he may be the son of Ciara and Caius.

Still in the same area, not far away, archaeologists have found three more tombs that for some reason still mysterious, had been abandoned by relatives.
Above the tombs and under the layers of ashes and lapilli, in fact, the experts found a large thickness of land.

Behind these funerary monuments, a further chamber tomb was found. Inside the tomb, in addition to the urn of the deceased were found the remains of a Pompeian fleeing from the fury of Vesuvius.

"Thanks to the many data collected - says Professor Van Andringa - we managed to catalog the remains by age, sex and cause of death. It was also possible to achieve results never achieved before: to reconstruct in detail the various phases of the funerary rites of the ancients, something that was not even done for ancient Rome»

See on the map

Planet Pompeii Audioguide PRO App Store Play Store
Photo by Renato Esposito
Photo by Renato Esposito
Photo by Renato Esposito
Photo by Renato Esposito
Photo by Renato Esposito
Photo by Renato Esposito
Photo by Renato Esposito
Photo by Renato Esposito
September 06, 2018 | Archeology

The "impossible" love of Pompeii: new funerary finds reveal a clandestine relationship between the owner and the slave girl

Pompeii continues to give away the world secrets and hidden mysteries. Alongside the restoration and enhancement projects initiated by the director of the Archaeological Park Massimo Osanna, discoveries continue in the city buried by Vesuvius in 79 AD. New funerary monuments of an important family of Ostia, the Vetrai, have come to light in the necropolis never investigated in the "Fondo Pacifico", an extension of the road axis of the most famous necropolis of Porta Nocera.

Experts led by Professor William Van Andringa of the French University of Lille are working on the new findings (dating between 20 BC and 79 AD). 

The head of the family, Quintus Verauis, a Roman patrician, is buried in the first tomb carved by lapilli. Above it came a second funerary monument built for VeraniaQI Ciara, a former slave freed by the owner. In a third tomb, Caius, son of Quintus.

Ciara's tomb, however, was found empty. Her ashes, in fact, were laid down in the funerary monument of Caius, built next to the tomb of the former slave girl. "This means that in life they were a couple," explained Professor Van Andringa. Their relationship was a secret one, because, for the bans of the time, a slave girl could not marry her owner.

The reconstruction of the family bonds of the dead was made possible by the inscriptions found on the tombstones. Then there is a third tomb, found behind those of Ciara and Caius, in which was placed the urn containing bones of a teenager between 12 and 14 years.
Some bone fragments of this young man were found in the libation of Caius. This element has led experts to think that he may be the son of Ciara and Caius.

Still in the same area, not far away, archaeologists have found three more tombs that for some reason still mysterious, had been abandoned by relatives.
Above the tombs and under the layers of ashes and lapilli, in fact, the experts found a large thickness of land.

Behind these funerary monuments, a further chamber tomb was found. Inside the tomb, in addition to the urn of the deceased were found the remains of a Pompeian fleeing from the fury of Vesuvius.

"Thanks to the many data collected - says Professor Van Andringa - we managed to catalog the remains by age, sex and cause of death. It was also possible to achieve results never achieved before: to reconstruct in detail the various phases of the funerary rites of the ancients, something that was not even done for ancient Rome»

See on the map

Planet Pompeii Audioguide PRO App Store Play Store
© 2018 Kreisa Innovation srl. All rights reserved. P.iva 08641551216 | Credits
Tel email messenger

PRIVACY

Nota Informativa sulla Tutela dei Dati Personali / Richiesta di Consenso al Trattamento

Finalità del trattamento.

In conformità all’art. 13 del Decreto Legislativo n°196/2003 (di seguito il Codice), Kreisa Innovation srl. (di seguito Kreisa Innovation ) raccoglierà e tratterà, in qualità di Titolare del Trattamento, alcune informazioni personali relative agli utenti del sito web www.planetpompeii.com, su altri siti web che indirizzano a www.planetpompeii.com e sottodomini dello stesso (il Sito), e della app per cellulare di Kreisa Innovation (l'APP).

I Dati Personali – come definiti qui di seguito – sono trattati da Kreisa Innovation per finalità relative alla fornitura dei servizi disponibili su www.planetpompeii.com e su altri siti web che indirizzano al sito planetpompeii.com, e sulla APP.

I tuoi Dati Personali (come sotto definiti) potranno altresì essere usati da Kreisa Innovation per inviarti newsletter e altro materiale promozionale relativo a Servizi analoghi a quelli precedentemente acquistati sul sito planetpompeii.com o su APP, a meno che tu non ritiri il consenso a ricevere questo genere di informazioni/newsletter attraverso tua pagina personale sul sito web. Puoi anche ritirare il consenso a ricevere queste comunicazioni in ogni momento inviando una e-mail a privacy@planetpompeii.com.

Inoltre, al momento dell’iscrizione o al momento dell’acquisto di un Servizio, potrai dare il consenso espresso a ricevere comunicazioni commerciali da parte del Fornitore (terzo rispetto a Kreisa Innovation), o permettere a Kreisa Innovation di compiere analisi di mercato tramite i tuoi Dati Personali, al fine di inviarti informazioni promozionali personalizzate.

Dati Personali e modalità e luogo del trattamento.

I Dati Personali possono essere forniti direttamente dagli utenti dei Servizi quando si registrano come utenti sul Sito o quando usano i Servizi attraverso il Sito e/o la APP (i.e. dati personali quali nome, cognome, indirizzo e-mail, numero della carta di credito; e – se richiesto dalla legge fiscale applicabile – indirizzo di casa, paese, numero di telefono, data di nascita, codice fiscale)o possono essere forniti quando si accede al Sito o alla APP attraverso le credenziali di accesso a Facebook (per esempio dati personali come come nome, cognome, Paese, data di nascita, amicizie su Facebook) e possono includere dati raccolti in occasione della prestazione del Servizio all’utente (i.e. tipo e quantità di prodotto acquistato e informazioni fornite dai Cookies – vedi sotto) (qui di seguito i Dati Personali).

I Dati Personali verranno conservati nei server di Kreisa Innovation e verranno trattati (elettronicamente e non) per finalità di gestione dei Servizi, allo scopo di condurre ricerche di statistica di mercato (attraverso dati anonimi) e di conformarsi ad ogni obbligazione prevista dalla legge applicabile. I Dati Personali saranno trattati solo da responsabili nominati da Kreisa Innovation, e in particolare da suoi dipendenti o collaboratori (anche impiegati nelle filiali di Kreisa Innovation e nelle società del suo gruppo).

Comunicazione dei Dati Personali ai Fornitori (che agiranno in qualità di titolari del trattamento).

Al fine di fornire il Servizio, Kreisa Innovation può comunicare al Fornitore – identificato nella relativa “informativa sul prodotto” e nell’ordine d’acquisto – i Dati Personali strettamente necessari ad assicurare la fornitura dei Servizi del Fornitore in Italia e all’estero (i.e. il nome utente, il tuo indirizzo email se necessario a portare a termine il Servizio del fornitore, e ogni altra informazione di prenotazione rilevante). Il Fornitore agirà quale autonomo Titolare in relazione ai Dati Personali forniti.

Il Fornitore può avere e ti può inviare la sua informativa sulla privacy, che ti invitiamo a leggere attentamente. Il Fornitore ti potrà contattare per ottenere maggiori informazioni su di te, così da facilitare la tua fruizione del Servizio del Fornitore, rendere disponibile il Servizio del Fornitore o rispondere a una richiesta da te inviata.

Comunicazione dei Dati Personali a società affiliate di Kreisa Innovation o ad altri suoi fornitori (che agiranno in qualità di responsabili del trattamento). Al fine di fornire il Servizio, Kreisa Innovation potrà comunicare i Dati Personali a soggetti terzi che svolgono per essa attività di consulenza, a società sue affiliate e ai suoi fornitori, sia in Italia sia all’estero, all’interno della UE, per svolgere a suo nome funzioni relative ai Servizi (come eseguire ordini, consegnare biglietti, inviare posta e e-mail, fornire assistenza commerciale, processare pagamenti con carte di credito e fornire servizi ai clienti). Tali soggetti avranno accesso ai Dati Personali necessari a svolgere queste funzioni (e non potranno utilizzarli per scopi diversi), saranno tenuti a trattare i dati in conformità con la legge applicabile, saranno responsabili del trattamento incaricati da Kreisa Innovation e saranno inseriti in un elenco aggiornato, disponibile presso la sede di Kreisa Innovation. I Dati Personali non saranno comunicati ad altri soggetti terzi né altrimenti diffusi, salvo quanto previsto nel paragrafo seguente.

Durata del Trattamento.

I Dati Personali saranno conservati per il tempo necessario a fornire i Servizi richiesti dall’Utente, o per il tempo richiesto dalle finalità descritte in questo documento. L’utente potrà sempre richiedere al Titolare l’interruzione del Trattamento e/o la cancellazione dei Dati nei casi previsti dalla legge.

Cookies. 

Alcune pagine del Sito Web per la fornitura dei Servizi possono utilizzare una diffusa tecnologia di settore chiamata “cookies”. I “cookies” sono frammenti di dati che vengono immessi nel tuo disco rigido quando accedi ad alcune parti di un sito web. I Cookies ti consentono di fornire più facilmente informazioni a Kreisa Innovationt, permettono a Kreisa Innovation di sapere quali pagine del suo sito sono più popolari, dove i visitatori di Kreisa Innovation sono diretti, e quanto tempo vi si soffermano, ciò al fine ultimo di agevolarti, attraverso la personalizzazione delle tue impostazioni internet. I cookies sono anche utilizzati per mostrare pubblicità (anche di terzi) che sia attinente ai tuoi gusti e preferenze. In particolare, Kreisa Innovation utilizza i seguenti cookies.

Se non desideri accettare i cookies, questi possono essere disattivati con riferimento alle pagine di terzi qui elencati e/o con riferimento alle istruzioni del produttore del tuo browser.

Misure di sicurezza.

Kreisa Innovation ha adottato misure di sicurezza al fine di minimizzare i rischi relativi sia alla perdita o al danneggiamento – anche accidentale – dei Dati Personali, sia all’accesso non autorizzato ai Dati o al loro illegittimo trattamento.

Esercizio del diritto concesso dalla legge sulla protezione dei dati.

In ogni momento potrai esercitare i diritti concessi dalla legge, ossia il diritto a essere informato sull’esistenza, il contenuto, la fonte, gli scopi e i metodi di trattamento dei Dati Personali, e il diritto a richiedere aggiornamenti, correzioni, integrazioni e (quando permesso dalla legge) la cancellazione dei Dati Personali. Questi diritti potranno essere esercitati contattando il Titolare del trattamento dei dati all’indirizzo e-mail privacy@planetpompeii.com.. Ti preghiamo di notare che il mancato consenso a fornire i tuoi Dati Personali può impedire a Kreisa Innovation la fornitura dei Servizi.